La battle migliore della storia di ogni evento pt.1

In questa rubrica sceglieremo la battle migliore della storia di ogni evento di freestyle italiano, prendendo in considerazione tutte le edizioni della competizione stessa. La battle verrà scelta criticamente e il più possibile oggettivamente, ma è indubitabile che una componente soggettiva possa subentrare nell’analisi. Ecco dunque le prime 3. A prescindere dai vostri giudizi, dovete ammettere che si tratta della rubrica con l’immagine di copertina più bella.

Tecniche Perfette – Morbo vs Reiven – Finale – 2015

Pochi dubbi sulla battle migliore della storia del Tecniche, il contest più longevo a livello nazionale. Per quanto siano – ovviamente – diverse le battle iconiche (da Mondomarcio vs Ensi a Noema vs Emis Killa), la finale fra Morbo e Reiven è quella dov’è stato raggiunto il livello più alto. Per molti – infatti – si tratta della battle migliore della storia. Unico difetto: la qualità del video non ottimale, che rende difficile comprendere alcune rime. Ma per rap, attitudine, quantità di risposte, incastri, costruzioni, qualità dei due avversari… questa sfida resta un gioiello. Peccato non aver mai più rivisto Morbo e Reiven scontrarsi.

Kintsugi Battle fra Regioni – Team Puglia vs Team Toscana – Finale 3/4 posto – 2021

La prima edizione della Battle fra Regioni, versione street, è stata sotto molti punti di vista la più bella in assoluto, tanto da vincere il premio per competizione dell’anno. Sono molte le sfide bellissime in quell’evento, per citarne una: Higher vs Arcydemon. Ma la finale 3/4 posto, per emozioni, mordente, rime e risposte è stata la sfida più bella e costante. Arcy e Redrum i mattatori di una Finalina indimenticabile (con risposta alla prima del pugliese che fa esplodere Torino), ma anche Dam e Kyn si mettono in evidenza. Altre sfide che potevano competere per il primo posto erano: Hydra vs Morbo, Blnkay vs Mumei e la finale fra Piemonte vs Liguria, con il “quasi” miracolo di Moreno. Una competizione relativamente giovane, che ha ancora tanto da regalare.

Smicdown – Mumei & Debbit vs Higher & Morbo – 2v2 Semifinale – 2023

Battle davvero da un livello mostruoso, dall’inizio alla fine, con tante barre destinate a diventare storiche. La barra “caduta” a Morbo diventa una delle storie delle sfide, sfruttata a dovere da Mumei & Debbit. E pensare che fino a quel momento erano stati Higher & Morbo ad essere sopra e che sembravano potersi portare a casa la sfida. Un turning point che rivoluziona completamente le dinamiche della battle e rende mega intrattenente il tutto. Poi va beh, la presenza scenica di Mumei & Debbit è a livelli mostruosi. “Una barra a testa, non ci vuole niente” è diventato un grande tormentone nel mondo del free dopo questa sfida. Insomma, semplicemente storica. Battuta la concorrenza di un’altra battle molto bella: la semifinale fra Snake, Blnkay, Drimer e Hydra allo Smicdown 2020.

CmA

Torna in alto