Gli score del freestyle – Drimer, Snake e Grizzly

Introduzione

Il Freestyle italiano è un circuito che vanta centinaia di contest per tutta la nazione, con migliaia di mc pronti a darsi battaglia in svariate modalità. Il continuo confrontarsi tra di loro ha permesso ai freestyler di dare vita a rivalità divenute leggendarie. Non è raro infatti vedere due mc affrontarsi più volte in diversi eventi e contest. Nel corso degli anni abbiamo assistito a numerosi scontri, ottenendo spesso dei score differenti di sfida in sfida, che spesso vengono citati nelle battle. Per costruire quest’articolo siamo andati a indagare su quale sia il bilancio delle sfide tra alcuni fra gli mc più affermati d’Italia, considerando sia le sfide che sono uscite su YouTube sia quelle non uscite. Abbiamo considerato solo le sfide 1vs1.

Drimer

Mr. Extrabeat Drimer non ha bisogno di presentazioni. Il trentino è nel circuito da ormai oltre 5 anni, collezionando vittorie del calibro di Carpe Riem, Tritolo Battle e Alley Oop, passando per il più recente End Of Days. Ecco il Bilancio del fondatore di Fea:

Drimer – Frenk 2 – 1

Solo sfide pesantissime tra due degli Mc più famosi in italia, con Drimer in vantaggio grazie alla vittoria nella finale dell’End of Days vol. 4.

Drimer – Blnkay 2 – 3

Il robottino di Genova si conferma un osso duro per chiunque. Tra le sfide più rilevanti vi sono da segnalare una semifinale del Mic Tyson 2019, vinta da Blnkay che in seguito si porterà a casa il contest e 2 semifinali di Alley Oop, con una vittoria a testa. Qui l’analisi della semifinale vinta da Drimer.

Drimer – Debbit 0 – 1

Un solo precedente tra i due maestri del flusso: un sanguinolento ottavo di finale di ben 15 minuti all’Urban Jam, un minutaggio da fase finale del torneo.

Drimer – Shekkero 0 – 0

Nessuna sfida tra Drimer e Shekkero, Da menzionare soltanto uno scambio di quarti al LAST MAN STANDING del Bababoom festival e soprattutto la recentissima sfida all’All Bars Game organizzata da Keso.

Drimer – Keso 1 – 3

Bilancio nettamente a favore di Keso, con Drimer che però si porta a casa la sfida più rilevante: lo scontro agli ottavi di finale del Mic Tyson 2019.

Drimer – Morbo 1 – 0

L’unica sfida mai disputata tra i due non ha bisogno di presentazioni: l’iconica finale della prima edizione della Tritolo Battle. Leggendaria sfida di oltre 20 minuti.

Drimer – Bruno Bug 0 – 1

Altro giro altra sfida di Flow, sfida che vede Bruno Bug in vantaggio di una lunghezza grazie alla vittoria nei quarti di finale del Tecniche Perfette 2018.

Drimer – Dr. Jack 2 – 0

Nella sfida tra i due giganti targato Fea il bilancio sorride a Drimer, che fa punteggio pieno portandosi a casa 2 sfide su 2.

Drimer – Shame 3 – 2

Probabilmente la rivalità più famosa e accesa della storia del freestyle italiano, oltre che una delle più amate. È in vantaggio Drimer grazie alle vittorie all’Alley Oop, alla Fossa dei Leoni e al Carpe Riem. Shame risponde con la vittoria nella Finale regionale del Tecniche Perfette e alla Ya Know the Name.

Drimer – Hydra 0 – 1

Bilancio negativo per drimer, che si è dovuto piegare alle barre di Hydra ai quarti di finale del Tecniche Perfette regionale di Milano.

Drimer – Tullo 0-1

Ci troviamo nuovamente di fronte ad un solo confronto, nuovamente iconico. Si tratta della finale regionale del tecniche perfette veneta del 2018, dove Tullo si è portato a casa una delle sfide piu acculturate che si siano mai viste in Italia.

Drimer – Snake 4-2

Importante distacco da parte di Drimer, che però ha perso l’ultima sfida, la finale dello Smic Down 2020. Iconico il loro confronto nella finale del Tecniche Lombardia 2018.

Snake

 Altro nome caldissimo quando si parla di nord Italia: Snake . È da tanto tempo sulla scena e ha dato vita a battle epiche, che sono rimaste nella storia della disciplina. È il membro più famoso della Vikings Freestyle Crew, nonché suo fondatore. I suoi risultati sono i seguenti:

Snake – Roger 14 – 7

Il primo derby vichingo se lo porta a casa Snake, con un risultato netto di 14-7. Da notare la quantità incredibile di volte in cui i due compagni di crew si sono sfidati.

Snake – Efsi9 6 – 2

Continua la supremazia di Snake in casa Vikings, che ha ottenuto il triplo delle vittorie del membro più giovane della compagine Norrena.

Snake – Casco 5 – 0

3 bilanci positivi su 3, con Margini sempre più ampi, che vanno a mostrare la grande costanza di prestazioni di Snake.

Snake – Gizmo 10 – 4

6 lunghezze di distanza tra i due ex compagni di Crew, ma con Gizmo che ha vinto l’ultimo scontro alla Ya Know The Name per stabilire chi dovesse usare il nome Ragnar.

Snake – Shame 4 – 1  

Scontri che sorridono a Snake pure contro Shame, che dirige per 4-1 la sfida contro Shame.

Snake – Shekkero 1 – 1

Situazione di pareggio con Shekkero, con un grande scontro alla semifinale del Carpe Riem.

I Krighers:

Tutte vittorie del sensei contro i suoi discepoli, grazie ad un 5 a 1 contro Sal Draven; 8 a 1 contro Baga, 2 a 0 contro Cuta, 5 a 2 contro Giuss e infine 9 a 1 contro di Nasa.

Grizzly

Per concludere in bellezza ecco i risultati di Grizzly, uno degli Mc più affermati e in rampa di lancio della scena Torinese, nonché fondatore del Dojo Kumitè. 

Grizzly – Entropia 2-1

Si parte subito con un derby scuola Dojo, che vede Grizzly prevalere per 2-1 sul suo compagno di Team e di Crew.

Grizzly – Mondo 3-2

Bilancio Favorevole anche contro Mondo, terzo membro della crew Torinese.

Grizzly – Burrito 2-3

Prima situazione di svantaggio per l’orso Piemontese, che deve arrendersi per 3-2 contro il giovane vincitore del tecniche perfette U23.

Grizzly – Skietto 0-1

Si concludono i Derby con Skietto, che esce vittorioso dall’unica sfida esistente tra i due mc.

Grizzly – Shame 1-0

Ci troviamo nuovamente di fronte ad un solo scontro, che questa volta non ha bisogno di presentazioni. Si tratta della finale regionale del Tecniche Perfette Piemonte del 2018, dove Grizzly e Shame hanno dato vita ad uno degli scontri più accesi degli ultimi anni.

Grizzly – Snake 0-2

Il doppio confronto tra i 2 fondatori delle crew piu famose del Nord Italia vede Snake uscire vittorioso strappando la vittoria in entrambi i casi targate YKTN.

Grizzly – Frenk 1-2

Bilancio in negativo per Grizzly, che si trova in svantaggio per 2-1 contro il campione in carica del Tecniche Perfette. L’mc Torinese si è preso la sua rivincita nell’importantissima finale della Kintsugi – Battle fra Regioni.

Grizzly – Arcy 1-1

Situazione di pareggio nella sfida contro il freestyler dell’anno 2021, una vittoria a testa per i due mc.

Grizzly – Efsi9 1-3

Bilancio nuovamente in rosso contro un Lombardo, 2 vittorie in più da parte di Efsinain, come per Snake.

Grizzly – Roger 1-1

L’elenco si conclude in pareggio, grazie all’1 a 1 rimediato da Grizzly nel doppio confronto con Roger, primo membro dei Vikings a non essere in vantaggio sul fondatore del Dojo.

CmA

Torna in alto